Accedi al sito
Serve aiuto?

Annunci

« Indietro

Caro farmaco ...
Autore: Corriere della sera
Data: 26-11-2013

Quando a soffrire è l’animale di casa, non si bada a spese: chi ha un cane o un gatto lo sa. E lo sanno anche le case farmaceutiche, le quali commercializzano farmaci dai costi ben più elevati degli omologhi umani. A giustificare il sovrapprezzo basterebbe la ricerca necessaria all’immissione sul mercato di nuovi prodotti, ma la sproporzione c’è anche per la vendita di molecole note da oltre vent’anni. 
50 compresse da 5 milligrammi di un tonico cardiaco a base di benazepril hanno, ad esempio, un costo di circa 8 euro per gli umani e 47 euro in versione veterinaria. Un collirio a base di tobramicina passa da 7,40 euro a 13,50 mentre la comunissima amoxicillina combinata con acido clavulanico costa 3 euro circa per gli umani e 14 per gli animali. Alcuni farmaci dai costi elevati, inoltre, fanno parte di terapie che andrebbero continuate per tutta la vita dell’animale e che non vengono rimborsate dal servizio sanitario nazionale. 
Le case farmaceutiche, talvolta le stesse che producono farmaci umani, giustificano il divario di prezzo con la differenza di alcuni eccipienti e nella formulazione più adatta alla somministrazione veterinaria. Ma la forbice di prezzo è tale che, complice la crisi economica, un gran numero di proprietari di animali si procurano il corrispettivo umano per non rinunciare alle cure o semplicemente per risparmiare. 
Stessa molecola e stesse dosi, ma il farmaco per gli animali può costare anche cinque volte di più di quello destinato alle personeI veterinari non possono prescrivere farmaci ad uso umano se esiste l’omologo animale e, nel settore, il farmaco generico è di recente introduzione e comunque non ha differenze di prezzo significative. Quello che nella pratica succede è noto a tutti i padroni di animali, che si passano la voce. Si rinuncia alla prescrizione veterinaria e ci si procura il medicinale in qualche altro modo. Spesso facendoselo prescrivere per sé o utilizzando i farmaci che sono in casa.

Info Contatti

Ambulatorio Veterinario Dott. Franco Colnago
Via Mazzini, 41
20056 - Trezzo sull'Adda
Milano - Italia
C.F. / P.Iva: 10021190151
Tel: 02 90 93 96 44 -- 335 54 59 818
info@minivet.eu

Newsletter